Chiamaci!
Siamo qui per aiutarti
  +39 345 451 9018 Lun dalle 08.30 – alle 18.00
Mar – Gio dalle 08.30 – alle 17.00
Ven dalle 08.30 – alle 16.00

Principi di whistleblowing (segnalazione di negligenze)

Parte I: Dettagli dei principi

1. Cosa riguardano questi principi e a chi sono applicati?

Questi principi si applicano a tutti i dipendenti, appaltatori, consulenti, manager, stagisti, lavoratori occasionali e di agenzie.

Stabilisce cosa devono fare se hanno ragione di credere che qualcosa di pericoloso, illegale o non etico stia accadendo sul lavoro che sta condizionando (o minacciando di condizionare) loro o altri colleghi.

Quando si segnalano tali preoccupazioni, si parla di whistleblowing.

Ci impegniamo a mantenere i più alti standard di integrità in ogni momento e in tutto ciò che facciamo.

Tuttavia, tutte le organizzazioni possono occasionalmente essere colpite da una condotta pericolosa, contraria alla legge o in violazione dei codici etici o professionali.

Si prega di seguire la procedura descritta nella Parte II di questi principi e di segnalare immediatamente qualsiasi preoccupazione su tali comportamenti, in modo da poter intraprendere le azioni necessarie per risolverli il più rapidamente possibile.

Questi principi si applicano anche alle azioni di terzi come fornitori, prestatori di servizi e clienti, nonché ai nostri dipendenti. Se ha dei dubbi su un terzo, la preghiamo di contattare noi in prima istanza prima di contattare chiunque altro. La nostra persona di contatto, Tomáš Hradil, vi spiegherà come procedere.

Le vostre preoccupazioni saranno sempre prese seriamente e saranno oggetto di un'indagine approfondita da parte del personale competente. La cosa più importante è che vi sentiate sicuri e fiduciosi in modo da seguire la Parte II. Non vi sono ritorsioni per coloro che portano queste preoccupazioni alla nostra attenzione - apprezziamo tutte queste segnalazioni e rispettiamo coloro che le portano alla nostra attenzione. Ognuno di noi ha un ruolo importante nel garantire che la nostra azienda e tutti coloro che lavorano in e con essa agiscano in modo professionale, legale e appropriato.

 

2. Non fa parte del vostro contratto di lavoro.

Questi principi non fanno parte del vostro contratto di lavoro. Noi, LIPOELASTIC a.s., possiamo cambiare questi principi in qualsiasi momento.

 

3. Quali attività sono generalmente considerate rilevanti per il whistleblowing?

Questa non è una lista esaustiva, ma i tipi di problemi di cui potreste volerci parlare attraverso il whistleblowing possono includere:

  • Qualsiasi attività che sospettate sia di natura criminale
  • Qualsiasi attività che sospettate comporti un rischio per la salute e la sicurezza
  • Qualsiasi attività che sospettate possa danneggiare l'ambiente
  • Qualsiasi attività che sospettate possa coinvolgere tangenti e corruzione
  • Qualsiasi inadempienza degli obblighi legali o regolamentari
  • Qualsiasi mancanza di requisiti professionali
  • Qualsiasi tentativo di nascondere una o più di tali attività

Se non siete sicuri che qualcosa che vi preoccupa sia coperto da questi principi, contattate Tomáš Hradil

Bullismo o molestie

Se il vostro reclamo riguarda il comportamento di altri nei vostri confronti, la nostra politica sui reclami contiene una guida appropriata su come procedere (il registro dei reclami dell'azienda, che è in vigore dal 2017). Questi tipi di comportamento non sono coperti da questi principi di segnalazione.

 

4. Riservatezza e anonimato

Vi incoraggiamo sempre a comunicare apertamente le vostre preoccupazioni e scoraggiamo attivamente le segnalazioni anonime. Questo perché non è sempre facile gestire e indagare una segnalazione anonima, in particolare perché se non possiamo chiedervi di chiarire ulteriori dettagli, potremmo avere difficoltà a chiarire e trovare prove a sostegno delle vostre accuse e/o a trarre una conclusione informata. In queste circostanze, rischiamo di perdere prove o opportunità di raccogliere importanti informazioni di supporto o identificare testimoni utili perché semplicemente non siamo a conoscenza della loro esistenza nonostante i nostri migliori sforzi per scoprirli.

Tuttavia, se desiderate mantenere la vostra identità anonima, faremo del nostro meglio per assicurare che il vostro anonimato e la riservatezza delle vostre preoccupazioni siano mantenuti, se possibile. Se abbiamo bisogno di rivelare la vostra identità ad altri come parte di un'indagine, discuteremo sempre con voi in anticipo i nostri desideri e le ragioni per cui vogliamo conoscere la vostra identità.

Vi proteggeremo da possibili ritorsioni. Potrete trovare maggiori informazioni su come facciamo questo e quali sono i vostri diritti nella sezione 5 qui sotto.

 

5. Proteggiamo i segnalatori

Non ci sono ritorsioni in caso di errori, anche se dopo la nostra indagine (che conduciamo sempre in modo approfondito e coscienzioso) concludiamo che non c'è stata alcuna violazione di legge, principi o condotta non etica. Tuttavia, affinché una segnalazione sia protetta, affinché la convinzione del segnalatore sia considerata ragionevole è necessario che si dimostri che uno o più dei seguenti eventi si è verificato, si sta verificando o è probabile che si verifichi e che è nel pubblico interesse fare la segnalazione:

  • Reato penale
  • Mancato adempimento di un obbligo legale
  • Errore giudiziario
  • Minacce alla salute e alla sicurezza delle persone
  • Minacce per l'ambiente o,
  • Occultamento intenzionale di uno qualsiasi dei fatti di cui sopra

Se in qualsiasi momento ritenete che non vi abbiamo trattati in modo equo o corretto nella gestione della vostra segnalazione, dovete informarcene immediatamente. In prima istanza dovete informare Tomáš Hradil e se non siete soddisfatti del risultato di questa conversazione dovete seguire la procedura stabilita nella nostra Politica del Registro dei Reclami.

Proteggiamo i segnalatori anche dagli altri, quindi se un segnalatore ci dice che altri lo hanno trattato in modo inappropriato (incluso essere minacciato a causa delle sue preoccupazioni), prenderemo provvedimenti disciplinari contro tale persona. La conseguenza della nostra procedura può essere il licenziamento della/e persona/e per grave negligenza sul lavoro. I segnalatori possono anche avere il diritto di intraprendere un'azione legale contro tali persone.

Potete contattare un avvocato per saperne di più sui vostri diritti di whistleblowing e su a che tipo di protezione avete diritto.

 

6. Segnalazione ad altre persone al di fuori di LIPOELASTIC a.s.

I nostri principi coprono il processo di segnalazione, indagine e risoluzione di negligenze sul posto di lavoro in LIPOELASTIC a.s.

Il processo di segnalazione che abbiamo accuratamente messo in atto è stato progettato per garantire che siamo in grado di affrontare qualsiasi preoccupazione sollevata al meglio delle nostre capacità ed allo stesso tempo proteggervi durante questo processo.

Per queste ragioni, prevediamo che sarà molto raro, se necessario, coinvolgere qualcuno al di fuori di LIPOELASTIC Inc. in questo processo.

Tuttavia, riconosciamo che in casi eccezionali potreste voler coinvolgere un ente esterno - come un organo regolatore dell'industria - e/o un avvocato che può indirizzarvi all'autorità regolatrice appropriata per il tipo di problema che volete sollevare.

Coinvolgimento della stampa/media

Il coinvolgimento dei media nel whistleblowing ha spesso l'effetto di esacerbare la situazione, non di aiutarla. Può rendere molto più difficile la raccolta di prove e la disponibilità di altre persone rilevanti a sostenere il processo.

Perciò vi scoraggiamo fortemente dal coinvolgere i media. A meno che non ci siano circostanze eccezionali, considereremo qualsiasi contatto con la stampa come un grave problema disciplinare che giustifica il licenziamento. Per esempio, generalmente ci aspettiamo che abbiate fatto tutti i passi ragionevoli per risolvere la questione internamente o con un organo regolatore esterno e che vi siate consultati in maniera adeguata con un avvocato prima di poter giustificare il coinvolgimento della stampa.

 

Parte II: La nostra procedura per la segnalazione di sospette violazioni della legge

Seguite questa procedura, per cortesia:

  • Innanzitutto comunicate le vostre preoccupazioni alla persona responsabile, che è Tomáš Hradil. Potete farlo per iscritto o di persona.
  • Se non desiderate discutere le vostre preoccupazioni con Tomáš Hradil, o se ritenere che le vostre preoccupazioni siano particolarmente gravi, dovete contattare Peter Remeš.
  • Per cortesia, spiegate che state sollevando le vostre preoccupazioni secondo i principi e la procedura di whistleblowing. Quindi fornite tutti i fatti principali, compresi i nomi delle persone coinvolte e tutti i dati rilevanti.
  • Potreste essere invitati ad una riunione per discutere le vostre preoccupazioni. Potete portare qualcuno con voi a questa riunione - e a tutte le riunioni successive. Questa persona può essere un collega. A chiunque vi accompagni verrà chiesto di accettare di mantenere il contenuto della riunione strettamente confidenziale, incluso qualsiasi materiale condiviso e/o visionato durante la riunione. Questo obbligo alla riservatezza si applica prima, durante e dopo la riunione e a qualsiasi indagine successiva che portiamo avanti a partire dalle preoccupazioni da voi sollevate.
  • Dopo questa riunione, rivedremo le questioni presentate e potremmo chiedervi di partecipare ad altre riunioni per assisterci nei nostri sforzi.
     Possiamo anche decidere di coinvolgere esperti esterni (o interni) pertinenti per aiutarci a condurre un'indagine approfondita, equa e responsabile.
  • Il nostro personale coinvolto in questa indagine vi terrà informati sui progressi della stessa nei limiti del possibile. Non saremo in grado di condividere con voi i dettagli completi delle nostre scoperte o azioni per una serie di ragioni relative in generale agli obblighi legali, compresi gli obblighi di riservatezza, ad altre persone o in relazione a qualsiasi consiglio legale che potremmo decidere di prendere per nostro conto. Tuttavia, faremo sempre del nostro meglio per rassicurarvi che prendiamo seriamente le vostre preoccupazioni e che stiamo conducendo un'indagine responsabile.
  • È possibile che il risultato dell'indagine non vi soddisfi. Se questo accade, avete il diritto di reclamarlo con Peter Remeš e chiedere una revisione di ciò che è stato fatto e concluso.

Se avete sollevato una preoccupazione in buona fede, il nostro processo e tutte le persone coinvolte nella sua attuazione vi sosterranno e proteggeranno. Tuttavia, se sollevate una falsa preoccupazione in cattiva fede (ad esempio, per motivi dolosi), applicheremo la nostra politica disciplinare e potrebbero essere prese misure disciplinari contro di voi.

 

Parte III: Contatti

CONTATTO ELETTRONICO

whistleblowing@lipoelastic.com

CONTATTO TELEFONICO:

+420 571 116 300

CONTATTO SCRITTO:

WHISTLEBLOWING, Vrbenská 887, Valašské Meziříčí

In alternativa, una cassetta postale situata all'ingresso dell'edificio in Vrbenská 887, Valašské Meziříčí - scrivete "WHISTLEBLOWING" sulla busta

PERSONE DI CONTATTO:

Tomáš Hradil – thradil@lipoelastic.com

Petr Remeš – premes@lipoelastic.com

Váš email byl úspěšně přihlášen

Váš email už existuje

Při komunikaci nastala chyba, zkuste prosím přihlášení později

Váš email nebyl zadán korektně